01-03-2016
Nuovo produttore di vini vegani e biologici

La massima qualità con il maggior rispetto possibile dell'ambiente: 30 ettari di vigneti coltivati con tecniche di agricoltura biologica, che escludono l'impiego di prodotti chimici di sintesi ed evitando di forzare la produzione delle viti. Ciò avviene anche valorizzando al massimo le risorse territoriali, ambientali e naturali. La tutela non solo dell'ambiente ma soprattutto la fertilità dei vigneti e il valore nutritivo dell'uva.

Non vengono usati diserbanti, sostituiti con la lavorazione del terreno e l'interramento dell'erba che riossigena il terreno e lo arricchisce di sostanze organiche, azoto e microelementi.

Non vengono usati antiparassitari o concimi di sintesi ma solo di origine vegetale e minerale così da avere minor tossicità per la vite e minor inquinamento del terreno e delle falde.

Non vengono usati prodotti di origine animale come il caseinato, l'albumina e la colla di pesce.

Certificati fin dal 1987 e vantano nel campo della coltivazione biologica la massima esperienza possibile.

Vieni a farci visita al ProWein a Düsseldorf (Pad. 15 Stand B21) o al Vinitaly a Verona (Pad. 4 D8) e prova i nostri nuovi vini organici e vegani!